Vacanze più sicure, vacanze più serene

L’Hotel Boemia riapre!

Abbiamo studiato nei minimi particolari ogni aspetto di questa nuova situazione, affinchè le prossime vacanze possano essere all’insegna della sicurezza e della spensieratezza.

Per le comunicazioni con il ricevimento vi preghiamo di utilizzare i messaggi whatsapp. Facile no?

Ecco alcuni accorgimenti dei più importanti per un “soggiorno sicuro” per voi e per noi qui all’Hotel Boemia.

  • lavarsi sempre le mani con acqua e sapone o con gel igienizzante/disinfettante. A disposizione del personale e degli ospiti vi sarà il gel disinfettante con una concentrazione di alcol al 60-85% per l’igiene delle mani per ogni postazione del ricevimento e in vari punti delle aree comuni.
  • mantenere la distanza di 1 metro
  • in hotel indossare la mascherina se non si può rispettare la distanza richiesta
  • abbiamo sempre avuto molta cura della pulizia delle nostre camere e dei nostri ambienti, ora faremo ancor più attenzione adottando i protocolli previsti per detergere e disinfettare;
    La pulizia delle camere e dei vani comuni viene effettuata, come prescritto dal protocollo della Regione Emilia Romagna con prodotti contenenti:
    -ipoclorito di sodio ( 0.1% per superfici -0,5% per servizi igienici)
    -etanolo o alcol etilico (62-71%)
    -perossido di idrogeno (0.5%), per sanificazione di materassi, guanciali e tende
  • al ristorante abbiamo distanziato i tavoli. Sia la prima colazione che la cena verrà servita al tavolo. Sarà possibile consumare la colazione anche in camera;
  • per agevolare l’accoglienza e per evitare assembramento nella hall vi preghiamo di effettuare il check-in online, qualche giorno prima dell’arrivo vi verrà inviata una mail con il link.
  • abbiamo creato una pagina informazioni che vi consigliamo di leggere prima del vostro arrivo. Troverete tutte le informazioni utili relative al vostro soggiorno.

In particolare, vorremmo che tutti i nostri ospiti fossero consapevoli dei seguenti obblighi e impegni:
− l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e in
quel caso di chiamare il proprio MMG o PLS.
− l’obbligo di rimanere al proprio domicilio se si è stati a contatto con persone positive al virus nei 14 giorni
precedenti
− la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter permanere e di doverlo dichiarare
tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo
(sintomi di influenza, insorgenza di febbre, etc);
− la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter permanere qualora si stia soggiornando
(usufruendo della stessa stanza) con un soggetto che si trovi in condizioni di sospetto COVID 19;
− l’impegno a rispettare tutte le disposizioni igieniche e quelle relative alle misure di distanziamento e di
corretto comportamento.

Se volete visualizzare l’intero protocollo della Regione Emilia Romagna in merito alle Strutture ricettive alberghiere, potete cliccare qui.

#eStateSicuri all’Hotel Boemia!